Come riconoscere iPhone falsi o ricondizionati

Hai avuto il dubbio di aver trovato iPhone falsi ma non sai come riconoscerli? Purtroppo il web è pieno di gente pronta a truffarti, per questo motivo vorremmo farti aprire gli occhi affinché tu non cada in questi raggiri. Come evitare di acquistare un melafonino clone?

Esistono una categoria di iPhone, ovvero quelli ricondizionati, la cui vendita è legale. Non lo diventa più, qualora il venditore te lo spacci per nuovo. Un device “ri-generato”, non è altro che un dispositivo malfunzionante, riparato con diversi pezzi assemblati.

4 Soluzioni per riconoscere gli iPhone falsi

Su siti di annunci o marketplace dedicati, è semplice assistere a truffe di questo genere. Dai prodotti fake agli iPhone falsi. Ma com’è possibile riconoscerli? Proprio di recente, Le Iene hanno smascherato i truffatori di Rolex.

Restando in tema di device Apple, ecco le soluzioni per non farsi ingannare e avere tra le mani un fermacarte o clone:

  • Prezzo: se il costo (specialmente di un iPhone nuovo o uscito da poco) è troppo basso, inizia a dubitare sull’effettivo funzionamento o peggio ancora, autenticità. Probabilmente ti troverai dinnanzi ad un clone o un device rubato.
  • Sistema operativo: iOS è un software applicativo proprietario, per questo è difficile da replicare. Negli iPhone falsi è installato un OS Android.
  • Materiali e design: molti anni fa era più semplice individuare iPhone falsi, oggi esistono delle vere e proprie fabbriche che riproducono quasi alla perfezione, i melafonini di Apple.

Al di là che tu abbia il dubbio se il modello sia un iPhone 8 o XR falso, nessuno dei suggerimenti scritti precedentemente potrà aiutarti ad individuare i melafonini tarocchi a distanza. Per riconoscerli ti servirà prendere il device fisicamente, a meno che tu non conosca

Trovare IMEI di un iPhone: falso o vero?

Come ti abbiamo detto precedentemente, la soluzione per individuare un iPhone clone o tarocco che sia, è preferibile avere il device tra le mani. Una volta ottenuto non dovrai far altro che verificare l’IMEI.

Per controllare il codice:

  • Componi *#06# sulla tastiera numerica del melafonino e dopo aver ottenuto il codice di serie potrai verificare l’autenticità dell’iPhone riportandolo su checkcoverage ufficiale Apple o telefonando al 19912080 e comunicarlo all’operatore.
  • Recarsi su “impostazioni” → “generali” e infine “info”. In fondo trova il numero del modello e individua la prima lettera:

    F
    → iPhone ricondizionato
    M → iPhone nuovo
    N → iPhone sostituito dall’assistenza ufficiale Apple
    P → personalizzazione con incisione

Tutto chiaro? Adesso saprai non solo individuare potenziali iPhone falsi, ma riconoscerli con quasi la totale certezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *