Nuovo tentativo di Truffa via Email, se ricevete questa email non preoccupatevi

Ennesima truffa che colpisce gli utilizzatori di Internet e delle email, un messaggio email che viene recapitato dal proprio indirizzo ci intima di pagare per evitare di pubblicare i dati del nostro computer.

La truffa del finto Malware

«Ti sto guardando da alcuni mesi, sei stato infettato da un malware attraverso un sito per adulti. Posso vedere tutto quello che vedi sul tuo schermo» Questo il testo della email che arriva nel proprio indirizzo, segno particolare e che il mittente della email risulta essere il nostro indirizzo email.

Il riscatto viene calcolato in circa 200-300 dollari per evitare che il contenuto del computer possa essere diffuso sui social network, o su tutto il web in generale.
Far leva sulle paure della gente è sicuramente il primo scopo dei truffatori, molti utilizzatori di computer magari visitano siti pornografici che vanno nascosti alla moglie, quindi per paura di veder divulgati i propri segreti molti hanno deciso di pagare, cosi risulta dal portafoglio bitcoin collegato alla email.

Come risolvere la truffa del finto Malware?

Nel 99% dei casi nel vostro computer non c’è installato nessun Malware e quindi i truffatori fanno semplicemente leva sulle vostre paure, paure di veder diffuso in rete il materiale sul proprio pc. Bisogna anche tenere conto che la prontezza a livello informatico degli Italiani in generale rimane molto bassa, quindi evitate sempre di pagare, anche se fosse realmente come viene descritto nella email i truffatori non si impietosiranno davanti al pagamento della cifra pattuita.